bicicletta appoggiata a balle di fieno su campo

Immersi come siamo nella campagna cremonese, all’interno del Parco del Po e con la fortuna di avere un grande giardino a disposizione, il nostro amore per il verde e il nostro rispetto per la natura assumono un ruolo importante nella nostra attività.
Sostenibilità ambientale, efficienza energetica, rispetto delle biodiversità e delle tradizioni sono alla base del nostro approccio come Agriturismo Cascina Farisengo.

Ecco quali sono i principi base che governano la nostra filosofia green e cosa facciamo a favore di un turismo sostenibile e responsabile.

1. Energia da fonti rinnovabili

In cascina, abbiamo un impianto fotovoltaico che ci permette di produrre un grande quantitativo di energia elettrica. Allo stesso modo, per il riscaldamento utilizziamo una centrale termica a biomasse, basata quindi su fonti rinnovabili.

2. Raccolta differenziata

In agriturismo e in cascina effettuiamo la raccolta differenziata con grande attenzione. Vetro, carta, plastica, alluminio, umido e secco. Tutto viene separato. Se all’interno delle singole stanze non abbiamo la possibilità di mettere tanti contenitori, possiamo assicurarvi che tutto viene controllato, diviso e differenziato adeguatamente.

3. Verso il plastic free

Dal 2019 abbiamo eliminato l’utilizzo di bottigliette di plastica per l’acqua. Questo ci ha permesso di ridurre drasticamente l’utilizzo di plastica in agriturismo. In ogni camera, lasciamo invece una bottiglia in vetro con acqua depurata, fornita da Padania Acque, e un bollitore per il the. Stiamo predisponendo anche delle borracce da poter dare in uso su richiesta. Non possiamo ancora definirci plastic free al 100%, ma è uno dei nostri obiettivi a breve-medio termine.

4. Linea di cortesia eco-friendly

Abbiamo scelto una linea di cortesia eco-friendly (by Marie Danielle), senza parabeni, microplastiche o sostanze chimiche, basate su prodotti naturali e confezionati in plastica riciclata.

5. Riduzione dei consumi di acqua

L’acqua è un elemento prezioso. Noi che viviamo in campagna lo sappiamo bene. Ricordiamo sempre ai nostri ospiti di farne buon uso.

bottiglie di acqua aromatizzata alla frutta e limonata fresca
Succhi naturali e acque aromatizzate

6. Colazione km zero

Ci prendiamo cura di voi proponendovi una colazione naturale e genuina. Una selezione di prodotti del territorio forniti da aziende agricole del territorio o piccoli artigiani della comunità locale. Insieme a qualche prodotto home made e alla frutta di stagione proveniente dal nostro frutteto.

7. Illuminazione a LED

All’interno dell’agriturismo, il 100% delle lampade utilizzate sono a LED con un notevole risparmio energetico. Anche nelle altre parti della cascina, stiamo via via spostandoci verso questa sorgente di illuminazione meno inquinante e più efficiente.

8. Silenzio… parla la natura

Pensiamo che il silenzio, la tranquillità e la pace che si vivono in campagna siano veramente impagabili… possiamo assicurarvi che in cascina c’è alcun tipo di inquinamento acustico. È la natura l’unica “voce” da poter ascoltare.

9. Pulizia dei fossi e dei campi

Questa è una pratica che effettuiamo, spontaneamente, da tanti anni. Ce lo hanno insegnato i nostri genitori e noi cerchiamo di insegnarlo a nostra volta ai nostri figli. Almeno una volta a settimana, nelle nostre passeggiate intorno alla cascina, tra campi e fossati, ci armiamo di bastone, pinze e sacco dell’immondizia e andiamo a raccogliere quanto è stato abbandonato per strada (e purtroppo torniamo sempre con il sacco mezzo pieno).

anatra plana nell'acqua vista da lontano

10. Rispetto degli animali

Nel nostro grande giardino e nella campagna circostante vivono tantissime specie animali e noi ce ne prendiamo cura come possiamo. In cascina abbiamo 3 gatti (di cui 2 trovatelli) e 1 cane, mentre nel parco abbiamo un gallo (Ettore) e 8 anatre (o meglio germani) ai quali diamo da mangiare ogni giorno. Ci capita spesso di soccorrere anche altri animali: leprotti (ce ne sono tantissimi), rane, ricci, gufi e civette. Ogni tanto ci fermiamo ad ammirare la bellezza di qualche poiana o cicogna che ogni anno viene a nidificare proprio accanto a noi.
Con i bimbi andiamo a trovare le mucche e i vitellini vicini di casa ed esploriamo il territorio per imparare a conoscere le biodiversità. Nelle sere estive, ad esempio, andiamo a cercare le lucciole per farci contagiare dalla loro magia mentre in primavera stiamo attenti a proteggere le api e i loro alveari e i nidi di rondine, che per noi sono un segno di prosperità e di fortuna.
La prossima primavera vogliamo costruire anche delle casette per pipistrelli, che d’estate vengono a trovarci.

11. Rispetto delle piante

Non solo animali, ma anche piante. Ce ne prendiamo cura, interveniamo se sono malate o hanno bisogno di potature. Estirpiamo le erbacce e sistemiamo i roseti. Curiamo il nostro orto e il nostro frutteto ogni giorno, insegnando a fare lo stesso ai piccoli di casa. Chiudiamo le piante di limoni in serra e proteggiamo i banani dal freddo, per poi ammirare la bellezza delle fioriture in primavera.

12. Radici: storia, cultura e tradizioni

La nostra è un’autentica cascina e si respira un’aria di altri tempi. Ogni dettaglio è impregnato di memorie, di ricordi, di storia. Una storia che vogliamo raccontarvi e farvi scoprire, cercando di farvi vivere un tuffo nel passato.

13. Yoga e ortoterapia

Pensiamo che sessioni di yoga nel verde, di mindfulness o la possibilità di prendersi cura delle piante e dell’orto (la chiamano ortoterapia) possano aiutare a prendere contatto con la natura. Possiamo organizzare dei corsi ad hoc o lasciare che vi concediate un po’ di tempo per meditazione o cura di fiori e piante.

bicicletta appoggiata a un albero con dietro campo verde

14. Bici e passeggiate in natura

Siamo immersi nella campagna e nella valle del Po. Questo significa che si possono fare bellissime passeggiate ed escursioni nel territorio che ci circonda fino ad arrivare al grande fiume. In agriturismo, diamo l’uso di biciclette insieme a mappe e ciclovie e tutte le indicazioni per fare piacevoli passeggiate o corse in natura. Per chi lo desidera, organizziamo anche cesti pic-nic.
In bicicletta si arriva un po’ ovunque. Ma per chi vuole, l’autobus provinciale passa vicino a dove siamo per portarvi a Cremona città.

15. Agriturismo “Pet friendly”: cani e gatti sono benvenuti

I vostri amici a 4 zampe sono i benvenuti. Qui avranno tanto spazio a disposizione per corse e passeggiate e potranno rilassarsi insieme a voi nel parco o negli altri spazi esterni della cascina.

Scopri di più:
sull’agriturismo e le camere

– sulle nostre regole di sicurezza

– sul turismo sostenibile e consigli per viaggiare in modo responsabile