Il Monteverdi Festival 2019

Il Monteverdi Festival 2019

A Cremona, il Monteverdi Festival è un appuntamento irrinunciabile.
Non si tratta soltanto di uno dei più importanti Festival italiani dedicati alla musica barocca, ma di un’occasione unica per celebrare il grande compositore cremonese e, più in generale, la cultura musicale della città di Cremona.

Monteverdi_Festival_2019_crociera_musicale_sul_Po_Cremona

Monteverdi Festival: contrasti creativi

Ogni anno il Claudio Monteverdi Festival ospita solisti, ensemble di fama internazionale e giovani emergenti proponendo un programma esclusivo dedicato alle opere del “divin Claudio” e non solo…

L’edizione 2019 della rassegna – che si svolge dal 2 maggio all’1 giugno 2019 e tocca, nella sua parte finale, anche le città di Mantova e Venezia – ha come sottotitolo “Contrasti Creativi” per la continua contrapposizione tra passato e presente. Il Festival comprende sedici rappresentazioni, che per lo più hanno luogo al Teatro Ponchielli.

A questo link potete scaricare tutto il programma

Crociera musicale sul Po: un’esperienza unica

Di particolare interesse, l’iniziativa che vede l’organizzazione di una Crociera musicale sul Po. Venerdì 31 maggio si parte da Cremona sulla motonave Stradivari con un concerto a bordo – Armonie fluttuanti (musiche di F. Geminiani, G.B. Platti, A. Veracini) – e un concerto organizzato a Palazzo Ducale di Mantova – Estri armonici (concerti di Antonio Vivaldi). Sabato 1° giugno, si parte da Mantova in direzione Isola San Servolo (Venezia) con un altro concerto in programma, In Festa Medievale, canti sacri e profani tra ragione e follia, presso l’Auditorium dell’Isola San Servolo. La giornata si conclude con una visita guidata alla città di Venezia e con il ritorno in pullman a Cremona.

 

Per chi volesse prendere parte ai concerti e approfittare dell’occasione per fermarsi qualche giorno a Cremona, l’Agriturismo Cascina Farisengo propone un prezzo speciale per camere e pernottamento. Per informazioni, contattate info@farisengo.it segnalando l’offerta “Monteverdi”.

Chiudi il menu